venerdì 8 settembre 2017

Recensione: Sacrifice Rya Series Vol. 2 di Barbara Bolzan

Carissime lettrici oggi vi parlo del secondo volume della Rya Series Sacrifice, dopo Fracture (QUI) eccovi Sacrifice di Barbara Bolzan, edito dalla Delrai Edizioni


Titolo: Sacrifice
Autore: Barbara Bolzan
Editore: Delrai Edizioni
Genere: Dispotico
Pagine: 297
Costo ebook: 2,99  Cartace: 14,85

Gratis in abbonamento K.U.

Trama:
Era questo che faceva Nemi, quindi. Non l’amore di Blodric nella nostra stanza profumata, non le notti che avevo trascorso tra le sue braccia a Temarin. Ma questo. Qualcosa di sporco, di rozzo, di doloroso e degradante. Poche parole nel corso della contrattazione, due corpi umidi e sudati, la nausea che si trasformava in conato, l’imperativo: Non piangere! scolpito nella mente, bocche e seni e braccia e gambe avviluppate. Poi, due monete lasciate sul letto e addio.

Non dimenticare mai chi sei, Rya. Ora che la strada intrapresa è incerta e il futuro altrettanto pieno di insidie, l’amore guida i suoi passi e la spinge a scelte difficili. Convinta di raggiungere Nemi, la principessa non può venir meno a se stessa e decide così di affrontare la dura realtà, la stessa che non ha mai davvero avuto il coraggio di guardare con i giusti occhi. L’Idrethia non è il luogo meraviglioso delle sue fantasie, è una prigione che inghiotte e getta nel fango, perché la vita fuori dal palazzo non è quella dei ricchi, ma di chi lotta per sopravvivere. 
Il secondo capitolo di una saga avvincente, Sacrifice è il romanzo che dà nuova linfa alle vicende di Rya, una donna contro un mondo sconosciuto, che combatte per la dignità e per i suoi sentimenti.Perché una Niva non demorde, una Niva non si arrende mai.

Recensione
Ben ritrovati cari lettrici e cari lettori con il secondo appuntamento di Rya Series. Complesso, ricco di eventi, sorprendente e intricato più che mai, questo secondo romanzo come il precedente riesce a tenerci legati alla sua storia pagina dopo pagina.
Se avete letto la prima parte allora non c’è bisogno di elargire altre parole, ma se non lo avete ancora fatto, allora dovete assolutamente rimediare! Ricca di intrighi, di colpi di scena fino all’ultimo rigo. 
Una storia avvincente carica di ragionamenti machiavellici, di situazioni che portano i nostri protagonisti a fare delle scelte apparentemente senza via d’uscita, scelte che pagheranno a caro prezzo, scelte che forgeranno il carattere della nostra protagonista nella maniera più cruda possibile. Ritroveremo in questo secondo volume una Rya che combatte per la dignità e per i suoi sentimenti. Perché una Niva non demorde, una Niva non si arrende mai. Questo romanzo è tanto altro ancora come l’interrogativo che durante la storia spesso torna, chi è Nemi? Che cosa lo lega a Niken? E dov’è Niken e quali sono le sue vere intenzioni? E ancora, in tutto questo trambusto il ruolo di Alhablodric qual è? Che scheletri nasconde nel suo armadio? E in fine e per ultimo, ma non meno importante, Re Blodric, quale delle due facce della stessa medaglia è realmente? Il premuroso marito orgoglioso di Idrethia il suo paese dorato, oppure un uomo senza scrupoli cieco alle sofferenze del suo popolo?
L’autrice è molto brava nel tenere legati i lettori alla storia, con un sapiente miscuglio di situazioni. Il secondo degli appuntamenti della series di Rya è una storia tutta da scoprire, quindi cari lettori fatevi avanti perché la storia è agli sgoccioli, e il finale è dietro l’angolo. 

Un finale che avrà un suo perché. Buona lettura.

Morgana
LCDL
Compra con clcik

1 commento:

  1. Grazie per questo raggio di sole in una domenica tanto uggiosa <3

    RispondiElimina