martedì 10 ottobre 2017

English book review: In Pieces di Danielle Pearl

Girls, Ale is going to share with us her impressions on "In Pieces", a NA standalone published today, by Danielle Pearl. Let's see what she think the book.

Title: In Pieces 
Author: Danielle Pearl
Genre: New Adult Romance
Publishing Date: October 10th, 2017


Plot: 
Three years ago she was left in pieces . . . Most college freshmen love the newfound freedom of living on campus, but none of them craves it like Beth Caplan. One ill-fated night when she was fifteen left her locked in a posh prison of private tutors. It's for the best, everyone said, and maybe it was. But after years of hard work and healing, the one person who never thought of her as broken could be the one to break her all over again. And Beth can't seem to stay away now any more than she could all those years ago.
As soon as David March learned his best friend's little sister was enrolling at his school, he promised to look after her, and promised himself he'd keep a safe distance. But the sweet little girl he'd grown up with has transformed into a gorgeous young woman, and she's attracting attention from people she shouldn't-like the ex who nearly destroyed her and a strange new student with a disturbing habit of showing up wherever Beth goes. But for David, the most troubling discovery is realizing that he doesn't just want Beth to be safe. He wants her to be his.

Review:


*** This ebook was kindly provided by the author in return for an honest and unbiased review.***
  
In piecies is a slow burning book, the story, like the evolution of the relationship between Beth and David, set a continuos and growing path between beautiful words.
Thi story wrote by Danielle Pearl is a moving story of growth and acceptance, of friendship and love. The author, piece by piece, has managed to create an engaging, sweet story in which there is even a bit of pathos.

I liked the chemistry between the two characters. The tension between Beth and David is palpable and the progression of their relationship, from a long-standing friendship to an undeniable need, is one that can make you burn on a slow fire.


My favorite character is definitely David, I would have read forever about him and I’m really curios now to know who is going to be the main character of the next one. Brody maybe?

Ale
Lcdl


Read Today!

Add to Goodreads: http://bit.ly/29TYZHf

Recensione Italiana

Carissimi, oggi Ale vi parla in anteprima di una nuova uscita oltreoceano: In Pieces di Danielle Pearl, secondo volume stand alone della serie Something more.

Titolo: In Pieces
Autore: Danielle Pearl
Serie: Something more #2
Genere: Romance; New Adult
Lingua: Inglese
Pagine: 336
Prezzo ebook: 3,49 euro
Prezzo cartaceo: 13,11 euro

Trama

Tre anni fa è stata lasciata a pezzi… Molti degli studenti al primo anno di college amano la libertà di vivere al campus, ma nessuno la desidera come Beth Caplan. Una notte dall’epilogo drammatico, quando aveva quindici anni, l’ha confinata in una prigione dorata di insegnanti privati. È la cosa migliore, dicevano tutti, e magari lo era. Ma dopo anni di duro lavoro e convalescenza, l’unica persona che non aveva mai pensato a lei come una persona spezzata potrebbe mandarla in pezzi ancora una volta. E Beth sembra non riuscire a stargli lontano, come non c’era riuscita tanti anni fa. Appena David March ha saputo che la sorellina del suo migliore amico si era iscritta alla sua scuola, aveva promesso di tenerla d’occhio, e di tenersi a distanza di sicurezza. Ma quella dolce bambina è cresciuta trasformandosi in una splendida donna, che attrae l’attenzione di persone che non dovrebbe, come il suo ex che l’ha quasi distrutta, e quella di un nuovo studente con la fastidiosa abitudine di comparire dovunque vada Beth. Ma per David la scoperta più problematica è realizzare che lui non vuole soltanto tenere Beth al sicuro. Lui vuole farla sua.
(traduzione by Ale)


Recensione

Dicono che la vita inizi al college. Di certo è quanto si augura Beth Caplan, tutto quello che chiede è lasciarsi il passato alle spalle e avere un nuovo inizio.
Dopo l’esperienza traumatica vissuta con il suo ex Beth è una sopravvissuta, conta i giorni che la separano dal lasciare la piccola cittadina in cui è cresciuta. È stanca di essere tenuta sotto una campana di vetro, guardata a vista, per paura che abbia un nuovo crollo. Beth è pronta a diventare un’adulta, vuole provare la libertà di vivere da sola, vivere l’esperienza universitaria sino in fondo.
Quello che Beth non immaginava era di passare dalla sorveglianza della sua famiglia a quella di David March, il miglior amico di suo fratello e amore non corrisposto della sua vita. Perché dal momento stesso in cui Beth mette piede nel campus, David si pone come sua personale guardia del corpo. E se da un certo punto di vista si sente protetta sotto la sua ala, non vorrebbe continuare a perdere delle esperienze. Soprattutto vorrebbe non essere più una bambina agli occhi di David.
Quello che Beth non sa è che David è segretamente innamorato di lei da anni e, dato che non sarà mai degno di lei, tutto quello che può fare è proteggerla senza mai permettersi di lasciare intravedere i suoi sentimenti.
Con il passato che torna a farsi vivo, e una minaccia reale che si aggira per il campus, non sarà però così facile per David restare fedele al suo proposito.

"Lei pensa di essere goffa. Ma è il mondo a esserlo. Lei è maledettamente perfetta."

Mi è piaciuta molto la chimica tra i due personaggi. La tensione tra Beth e David è palpabile e la progressione del loro rapporto, da un’amicizia di lunga data a un bisogno innegabile, è di quelle capaci di farti bruciare a fuoco lento.
Raccontato dal punto di vista di entrambi i protagonisti, questo libro ci fa conoscere i pensieri dei due protagonisti e vivere le loro emozioni. Attraverso i flashback, scopriamo pezzo dopo pezzo cosa è accaduto tre anni fa, come ognuno dei protagonisti ha partecipato a modo suo a quanto è accaduto a Beth.
Ho amato il personaggio di Beth, la sua capacità di perdonare così come la sua evoluzione nel libro sono state stupefacenti. Beth si è rivelata una protagonista forte, molto più di quanto sembrasse all’inizio, perché avere dubbi e incertezze è insito nella natura umana ma superarle è segno di grande maturità.

Cosa posso dire di David? David è sexy, sicuro di sé, sexy l’ho già detto? e così protettivo nei confronti di Beth, che è impossibile non innamorarsi di lui. David è innamorato di Beth da quando ne ha memoria, l’ha vista attraversare il periodo più brutto della sua vita senza poter fare nulla, se non essere lì per lei. Augurarsi che riuscisse a rimettere insieme i pezzi. Quando suo malgrado si trova a farle da baby-sitter il David sbruffone che tutti conoscono si trova diviso tra quello che prova per Beth e l’amicizia di una vita. La gratitudine verso la famiglia di Beth, che gli è stata più vicina che la sua, grava sulla sua testa come una spada di Damocle. Questa altalena emotiva continua finché un fattore scatenante metterà Beth in pericolo, e lui non riuscirà più a mettere a tacere i suoi sentimenti.

"Se solo potessi sopravvivere per il resto della mia vita di questo – rinuncerei a tutte le altre forme di sostentamento e seguirei una dieta basata solo su di te- lo farei. E ogni uomo che non lo farebbe non è davvero un uomo."

In piecies è un libro che va in crescendo, come l’evolversi della relazione tra Beth e David.
Quella scritta dalla Pearl è una bella storia di crescita e accettazione, una storia d’amicizia e amore. L’autrice, tassello dopo tassello, è riuscita a creare una storia coinvolgente, dolce in cui non manca un pizzico di pathos. 

Ale
LCDL







Nessun commento:

Posta un commento