lunedì 21 agosto 2017

Recensione: Un sasso nell'oceano di A.L. Jackson

Carissimi oggi vi racconto del primo volume di una nuova serie rock, Bleeding stars series, Un sasso nell'oceano dell'autrice A.L. Jackson, molto famosa oltre oceano.

TITOLO: Un sasso nell'oceano - Bleeding stars series
AUTORE: A.L. JACKSON
EDITORE: SELF PUBLISHING
GENERE: NEW ADULT
COSTO EBOOK: €. 3,40 SOLO SU KOBO

Falling Series:
1. Un sasso nell'oceano - Sebastian & Shea
2. Drowning to Breathe - Sebastian & Shea
3. Were lightning strikes - Lyrik & Tamar
4. Wait - Edie & Austin
5. Stay - Ash & Willow
6. Stand - Zachary (Zee) & Alexis

TRAMA:
Lui non voleva niente... Finché non ha scoperto che lei aveva tutto da offrire.
Sebastian Stone, frontman dei Sunder, si caccia sempre nei guai. I problemi lo seguono ovunque vada. Con i suoi precedenti, avrebbe dovuto sapere che Shea Bently sarebbe stata un problema. Ma la dolce e innocente ragazza del Sud era l'unica cosa che riusciva a vedere. L'unica cosa che voleva vedere. Adesso annegano entrambi in un mare di desiderio, affondando irrimediabilmente in un mondo di lussuria, e la loro passione si rifiuta di lasciarli risalire a galla per respirare. Per quanto lui voglia che le cose tra di loro funzionino, Shea ha un tormentato passato alle spalle, uno da cui è intenzionata a fuggire a tutti i costi. Tuttavia, alcuni segreti non muoiono mai. Se il passato di Shea venisse riportato alla luce, potrebbe distruggere il mondo di Sebastian. Quest'ultimo deve decidere se vale la pena sfidare la corrente per lei o se dovrebbero semplicemente affondare come un sasso nell'oceano. 

Recensione:
Questo è uno di quei libri in cui ho serie e grandi difficoltà a fare la recensione... sono settimane che ho finito di leggerlo e settimane che aspetto per trovare le parole da mettere nero su bianco. E' uno di quei romanzi per cui ho un'ambivalenza totale sia in fase di lettura che una volta chiuso per capire quanto effettivamente mi sia piaciuto.
Vi dirò dà subito che il mio voto è un 4 per tre motivi: uno stile pulito, scorrevole che a tratti incanta, una traduzione davvero impeccabile e migliore di quelle proposte dalle case editrici, la capacità dell'autrice di raccontarci una storia lasciando qua e là pezzi di un puzzle da ricostruire che hanno addensato la storia di nubi e misteri.
Questo è quello che mi ha catturato del romanzo, se invece mi soffermo a pensare alla trama vi dico che la mia curiosità è stata così poca da trascinarmelo per giorni interi. Sono state tante le cose che non mi hanno convinto e non me l'hanno fatta apprezzare fino in fondo, a partire da questi colpi di fulmini immediati che sfociano in grandi sentimenti senza neppure essersi frequentati veramente nell'arco di pochissimo tempo... senza contare uno dei primi inaspettati segreti della nostra protagonista che cozzano un pò con il lasciarsi dominare dalla passione con uno sconosciuto.
La storia si compone di incontri, separazioni, vuoti e pieni, mancanze e ritorni, dettate dalle insicurezze, i misteri, i problemi che si portano dietro i nostri protagonisti, anche se a prima vista l'unico sembra Sebastian.
Le menzogne la fanno da padrone fino a far annegare come un sasso nell'oceano l'intera storia d'amore che ha traballato e stentato a nascere e crescere fin dall'inizio. Ecco qui che quando tutto precipita e poi la lontananza ci parla dei nostri veri sentimenti, tutto dovrebbe tornare al giusto posto e invece in questo caso ci portiamo verso la fine del romanzo con una nuova grande contraddizione.
Chi è rimasta scioccata dalle menzogne se ne ammanta di qualcuna, a quanto pare, ben più enorme, che ancora non ci è dato sapere per bene perchè il romanzo finisce con un cliffhanger spaventoso che mi ha lasciato senza fiato e mi ha riaccesso l'interesse a leggere immediatamente il seguito nonostante le tante stonature insite nella sfumature dell'intreccio che non sto a raccontarvi per non fare spoiler. Senza contare che sicuramente se vi lasciate conquistare senza andare troppo a fondo nemmeno ve ne accorgerete, sono io che sono troppo puntigliosa!
Ci sono comunque delle scene che lasciano veramente senza fiato, piene di angoscia e di dolore che vi strazieranno il cuore.
L'altra faccia della medaglia ci mostra quanto sia difficile la vita di questi personaggi famosi, quanto non sia tutto oro quello che luccica, il successo comporta tanta pressione e un pesante fardello, ci ha mostrato come c'è tanto marcio nel mondo musicale, dove un musicista non ha più la libertà di essere semplicemente se stesso. Sono vittime del gossip e ogni evento gli si può ritorcere continuamente contro.
Nel romanzo si alternano i pov di Sebastian e Shea, ricchi di pathos e di sentimento, anche se in alcuni punti l'autrice usa ripetere delle parole tre volte e questo l'ho trovato noioso e fastidioso perchè spezzava inutilmente la lettura.
Non vedo l'ora di leggere il seguito per capire come si risolveranno tutti i casini!

Fabiana e Fra
LCDL
Compra con click 

Nessun commento:

Posta un commento