martedì 23 maggio 2017

Recensione: Un Solo Istante di Erika Castigliano

Buon giorno Cercatrici e Cercatori oggi vi parlo del romanzo "Un solo istante" di "Erika Castigliano" venite a conoscere Gabriele e Francesca.


Titolo: Un Solo Istante (autoconclusivo)
Autore: Erika Castigliano

Editore: Self
Genere: Romanzo Rosa
Pagine: 211
Costo eBook: 0.99

Trama:
Può un solo istante cambiare la vita? 
Questo è quello che è successo a Gabriele e Francesca. Cresciuti l’uno ad un passo dall’altra senza mai avvicinarsi, fino al giorno in cui il destino ha dato loro una mano. Da quel momento le loro vite si sono intrecciate inevitabilmente.
Il passato di Gabriele, però, ancora troppo invadente, porterà i due a fare delle scelte difficili. Ad allontanarsi forse per sempre. Solo il coraggio e la consapevolezza di un vero sentimento potrà scalfire un cuore spezzato, che ha smesso di credere in qualcosa di così grande come l’amore.

Biografia autore:
Erika Castigliano è una ragazza ancora vecchio stampo di una generazione dei primi anni ’80. Nata, cresciuta e vissuta a Roma. La sua vita è stata un susseguirsi di salite e poche discese, ma non per questo si è privata di sorridere anche quando era la cosa più difficile da fare. Figlia unica, ma il destino dapprima beffardo, con gli anni le ha regalato delle persone, che considera come sorelle, forse per questo ha pochissime amicizie vere.
Ha studiato lingue, ma la passione per la letteratura è sempre stata la sua buona compagna di viaggio per ogni occasione.
Si è messa in gioco con il primo libro “Un solo Istante”, uscito a gennaio 2016. E’ stato un percorso molto lungo, e molto introspettivo. 
A novembre dello stesso anno è uscito il secondo libro: “Combatti per Me” vol. #1 della Saga – The War of Heart. 
Al momento Erika, è impegnata con la stesura del secondo Vol. della Saga – The War of Heart in uscita nel 2017
Link: Pagina autore

Recensione:
Erika Castigliano in questo romanzo spiega, descrive, fa vivere i sogni, le speranze, il passato e il presente di Francesca, un passato che ha lasciato dietro di sé amare delusioni, sofferenze, sogni spezzati e segreti che si vorrebbero custodire fino alla tomba.
L' autrice ci racconta dell'amicizia nata per caso, di come due persone diverse caratterialmente ma dalla forte intesa possano legarsi come sorelle. Francesca da adolescente, in un giorno qualunque, era uscita insieme a sua nonna per commissioni, quando a un tratto per sbadataggine si scontra con un bellissimo ragazzo; da allora e per gli anni a venire sarà lui a popolare il suo cuore, di nascosto da tutti. Quell'incontro - scontro con Gabriele, è così che si chiama quel ragazzo bellissimo, la seguirà nei suoi anni di crescita, si rincontreranno, si ameranno ma poi si divideranno, quella separazione celerà segreti e dolori che neanche il tempo potrà guarire. 
Adesso Francesca è una donna adulta, realizzata, una nuova esperienza di lavoro a Parigi la aspetta, ma si sa, il destino è beffardo e sul nostro cammino svoltando a destra invece che a sinistra, il tempo ci presenta il conto in sospeso che avevamo col passato.
Perché di tempo ne avremo ancora per ridere dei nostri ricordi e delle suggestioni, perché si vive ad ogni respiro
Francesca andando avanti nel romanzo si ritrova a scoperchiare la scatola del passato, dei ricordi custoditi, andrà indietro nel tempo vivendo lei e noi, quello che allora fu.
Era quello che cercavo di farti capire, è inutile respingere quello che si ha dentro, se è vero amore, rimane lì. Per Sempre.
Vi consiglio di leggere questo romanzo perché è bello! È un ritorno al passato di Francesca, ma anche il nostro passato, gli anni dell'adolescenza, della spensieratezza, dei primi amori e delle prime delusioni... L'unica pecca di questo romanzo sono stati i vari refusi, che comunque non hanno precluso la lettura del romanzo.
Complimenti all’autrice.

Buona lettura,
Aurelia
Le Cercatrici di libri




Compra con un click


Booktraler





Nessun commento:

Posta un commento