martedì 30 maggio 2017

Recensione in anteprima: Il diario dei miei errori Serie Carnage #3 di Lesly Jones

Buongiorno vi parlo di  IL DIARIO DEI MIEI ERRORI di Lesley Jones, serie Carnage #3, edito Newton Compton .

Titolo: Il diario dei miei errori
Autore: Lesley Jones
Editore: Newton Cmpton
Pagine: 450
Serie: Carnage #3
Genere: Contemporary Romance
Prezzo: ebook 4,99 
Uscita:  30 maggio 2017

La nostra storia segreta 12/06/2016
Io senza te 17/05/2017
Il diario dei miei errori  30/05/2016
Quello che non mi hai detto #3.5  13/06/2017 

Trama:
The Carnage Series
Vuoi sapere cos'è successo davvero in quella stanza d'albergo a Parigi?
Vuoi sapere se le voci sulle avventure di Marley e Sean erano vere?
Abbiamo visto Georgia cadere a pezzi, ma cos'ha passato Sean nei quattro anni in cui sono stati separati?
Marley ti darà le risposte che cerchi, ma potrebbe spezzarti il cuore.
"Vogliono che scriva un libro, eh? Vogliono sapere tutto sulla mia band, sulla mia vita, sui miei amori e sulle mie sconfitte. Ma non hanno idea di quel che mi stanno chiedendo. Se do loro quello che vogliono, avranno molto di più di sesso droga e rock 'n' roll. Avranno i segreti che ho mantenuto tanto a lungo, vedranno chi sono veramente, o almeno ciò che ero. Pensano di conoscere la mia storia, ma non sanno niente. Se lo faccio, se scrivo onestamente e racconto la cruda verità, qualcuno si farà male. Persone che amo, persone che hanno già sofferto moltissimo. Lo faccio o mi tiro indietro? Portandomi i miei segreti nella tomba?"

Lesley Jones
Nata e cresciuta nell’Essex, ora vive sulla bellissima penisola di Mornington, in Australia, con suo marito e i suoi tre figli. Non solo ama scrivere ma adora leggere, e riesce a divorare un libro in una notte.

Recensione: 

Alla fine ho deciso di scrivere tutto, la verità sulla mia vita, su quella di Sean, su quella di mia sorella e sui Carnage. Sono stato brutalmente sincero, tanto che ho iniziato a vedere le cose sotto un'altra luce. Ho finalmente accettato il ruolo che ho giocato nel rovinare la vita di mia sorella e del mio migliore amico.
Carnage – Massacrato di Marley Layton

E' passato un anno dalla lettura della prima serie, La nostra storia segreta, che mi lasciò l'amaro in bocca con un finale inaspettato e che non sono mai riuscita ad accettare, tanto che ho deciso di evitare di leggere il secondo volume della serie, Io senza te, uscito lo scorso 16 maggio. Sono convinta che per me sarebbe stato troppo doloroso sapere come la vita di Georgia potesse andare avanti senza Sean e, con tutta onestà, non ero convinta neppure che mi interessava davvero scoprire come sarebbe riuscita a uscire dal tunnel.. in fondo la sua sarebbe stata sempre e comunque la seconda scelta, quella che Georgia non avrebbe fatto se non ci fosse stato Sean, il suo amore più grande. Insomma un coltello nella piaga solo per soffrire ed entrare dentro un inferno, ma nonostante ciò ho deciso di leggere in anteprima questo terzo volume per rivivere e andare a fondo nella storia di Sean e Georgia. 
Marley è un uomo adulto e accetta di scrivere un libro autobiografico attraverso i suoi occhi e i suoi pensieri e ci racconta, ripercorrendo ogni anno, cosa è accaduto veramente quella notte in cui lui e Sean sono stati accusati di stupro e che ha portato alla lontananza di Georgia e Sean e altresì cosa è successo durante la loro difficile e straziante separazione. 
La prima metà del libro è concentrata sul vissuto e la condivisione tra Sean e Marley, fatto di momenti tristi e di vie di fuga per dimenticare i problemi, attraverso il sesso, l'alcol e la droga, un concentrato che abbassa le inibizioni. Il tutto è condito dalla musica e le canzoni su Georgia per la maggior parte dell'album dei Carnage; Ci si concentra sul dolore di un cuore spezzato, ma altre sì sull'angoscia direttamente proporzionale al successo della band. Marley vive con i sensi di colpa di aver rovinato la storia d'amore tra sua sorella e il suo migliore amico.

Se non fossi stato un coglione egoista, sono sicuro che Sean e Georgia si sarebbero sposati e avrebbero messo su famiglia molto prima. Sarebbe stato tutto diverso. Non sarebbero mai stati su quella strada ghiacciata in quel freddo pomeriggio di dicembre...
Convivo con tutto questo ogni maledetto giorno, ma siccome sono un coglione non ho mai detto a mia sorella la parte che giocai nel cambiare il corso della sua vita.

Dopo il ritorno insieme di Sean e G., la seconda parte del libro è concentrata sul racconto personale di Marley e della storia con la sua Ash. E' un uomo diverso, innamorato e senza dubbio migliore di quello che avete conosciuto. Il sentimento dell'amore riesce a farlo diventare fragile ma anche più forte, impavido e con la voglia di vivere una vita normale e lasciarsi finalmente alle spalle quello che la vita aveva consumato come chitarrista dei Carnage

Per quelli che come me hanno amato la storia burrascosa tra Sean e Georgia sarà un bel viaggio che vi farà dimenticare il finale triste della prima serie. L'autrice ha comunque confermato le zone oscure e d'ombra di Sean, un giovane ragazzo che si è fatto trascinare dal successo, dalle debolezze documentate e a volte fotografate perché anche nella realtà è questo che la maggior parte delle volte accade, ragazzi che improvvisamente diventano famosi e non hanno idea di come gestire quello che provano e non sempre fanno la cosa giusta.
Come tutta la serie Carnage, anche questa è una storia che vi farà soffrire, ma vale la pena di leggerla se amate le emozioni potenti.

Chicca
LCDL

Compra con un click

Nessun commento:

Posta un commento