lunedì 8 maggio 2017

Recensione: Love For Love di Claire Contreras (#.3 Hearts Series)

Bentornate care Cercatrici, oggi vi parlo di questo bellissimo libro che conclude la storia d'amore di Jensen e Mia ovvero i protagonisti di Love for Love della Hearts Series anche se li avevamo conosciuti nei precedenti libri della suddetta serie.


Titolo:  Love for Love
Autore: Claire Contreras
Editore: Newton Compoton
Pagine: 320
Costo eBook:  4,99

Genere: Romance contemporaneo
Uscita: 8 maggio


Trama:
Non avrebbe mai dovuto innamorarsi di lei

Hearts Series

Dall'autrice del bestseller Life is Love


C’è stato un tempo in cui Jensen e Mia erano inseparabili. Poi le cose sono cambiate. Jensen sa che è colpa sua, sa di aver perso Mia. No, non l’ha persa. In realtà l’ha gettata via. Lei era la sua migliore amica, la sua musa ispiratrice, l’unica che credesse in lui. Sa di averle spezzato il cuore, ma all’epoca pensava di non avere altra scelta. Ora, a distanza di anni, lui e Mia si sono ritrovati a lavorare insieme e averla davanti ogni giorno gli ricorda il motivo per cui ha perso la testa per lei. Questa volta, però, Jensen non commetterà errori: ha intenzione di fare tutto quello che è in suo potere per non lasciarla andare.


Dall’autrice best seller di New York Times e USA To day «Claire Contreras ci ha consegnato uno dei romanzi più romantici sul tema della seconda possibilità concessa in amore.» Goodreads «Amo tutti i suoi libri. Scrive con passione e in modo così emozionante che non posso fare a meno di innamorarmi delle sue storie.» Goodreads 


Recensione:
Il cuore di lei era leggermente ammaccato. Quello di lui non aveva ancora imparato a dimenticare. Quando si abbracciarono, crearono fragili frammenti.  MJ Abraham

Sono così satura di tutte le emozioni che questa coppia ha saputo darmi, che quasi non so da dove iniziare a parlare di questa intensa e struggente storia d'amore. Direte giustamente: ma scusa comincia dall'inizio, no?!
Okay eccovi serviti. 
Abbiamo incontrato Jensen e Mia in "Life is Love" primo libro della Hearts Series dedicato a Oliver e Hestelle. Il prequel "Love is forever" 1.5 invece ci introduceva dentro la storia di questa coppia, precisamente, l'inizio il durante e la fine dove scopriremo il motivo che ha messo la parola fine a tutto.

Sfortunatamente, stavo bevendo da sola e bere in solitudine induce all’iperanalisi, che a sua volta provoca delusione, e le delusioni causano rimpianti.

Ecco io riprenderò a parlare di loro in questo terzo volume cioè "Love for love".
Sono passati cinque anni da quando Jensen Reynolds ha fatto una scelta che credeva fosse l'unica, quella più giusta. Portando come conseguenza la rottura del fidanzamento con Mia Bennet.
Ma qualcosa sta per cambiare, Mia accetta un lavoro di due mesi per un servizio fotografico sulle "seconde opportunità" per una rinomata rivista a New York, la città dove vive il suo ex il "Frantumasogni", dopo che l'ha lasciata. Lui è ormai uno scrittore affermato. Ed è così che si ritroveranno a lavorare insieme, lui intervisterà le coppie scelte, mentre lei dovrà fotografarli. Dopo di che Mia ritornerà a Santa Barbara in California, dalla sua famiglia e dai suoi amici, in quel posto che per lei è casa.

Ben presto le lacrime si trasformarono in un pianto vero e proprio e Jensen cercò di asciugarle con i polpastrelli dei pollici. Avvicinò il suo viso, premendo teneramente le labbra contro le mie; la sua lingua chiese permesso, che accordai subito, e rimanemmo in piedi, tra la folla, mentre la nostra band preferita suonava, arrendendoci a qualcosa di inarrestabile.

Come avete capito dall'introduzione la storia di Mia o Beep beep come la chiama affettuosamente Jens, mi ha catturata da subito, ho assistito al nascere del loro tenero e struggente amore, ma poi dopo due anni insieme l'ho visto frantumarsi in milioni di pezzi, così come i loro cuori e loro anime.
Ma Jens adesso che ha finalmente una nuova opportunità per poter avvicinare Mia, farà di tutto e si inventerà di tutto per poterla riconquistare. Lui a iniziato di nuovo a "respirare" da quando l'ha rivista, è consapevole che se l'ha persa la colpa è sua. Ora dovrà dimostrarle tutto l'amore che prova per lei e che lei e l'unica donna che ama e che amerà mai. 
Continuavo a sentire le parole di Jensen in testa, fino a che non diventarono un disco rotto. La voce, le parole, lo sguardo ferito nei suoi occhi quando si era voltato a guardarmi un’ultima volta prima di andarsene.

Mia di contro farà di tutto per non lasciarsi affascinare e catturare dal forte carisma, che contraddistingue Jensen. Lui le annebbia la vista e i sensi.
L'ha ferita profondamente per volerci ricascare, e dopo cinque anni ancora non riesce a lasciarsi il passato alle spalle, tanta è stata la sofferenza che la fine della loro storia le ha causato. Il suo cuore si è spezzato in milioni di frammenti così minuscoli che crede sia impossibile ricomporlo.

Preparai i bagagli per il mio viaggio verso casa e finsi che non c’era mai stato un noi. Che avevo strappato e bruciato i capitoli dell’immenso libro della storia che avevamo scritto insieme. E anche mentre fingevo, piansi per lui, per noi, per il ricordo di ciò che un tempo avevamo e che avremmo potuto avere, se solo io fossi riuscita a lasciare andare il passato.

Love for love è tutto questo, dialoghi alle volte frivoli e divertenti o ricchi di pathos, che mi hanno commosso tanto da strapparmi una lacrima. Ho sofferto per Jensen e per Mia. Per questo amore fragile ma insieme resistente come l'acciaio. Ho provato una tenerezza infinita per questa dolcissima coppia. E quando ho chiuso l'ultima pagina ho sentito quel pizzico di malinconia che accompagna noi lettrici quando lasciamo  quei personaggi che hanno scavato un posticino nel nostro cuore.
Alla prossima!
«La mia vita è cambiata. Io sono cambiato, ma il mio amore per te è costante. Semmai è cresciuto. Hai piantato un seme dentro di me che si è propagato nel mio cuore come l’edera. Non c’è spazio per nessun’altra».

Forse la nostra anima è davvero disseminata nelle cose che amiamo, e ci sentiamo tutti assolutamente persi, ma nel momento in cui Mia ha posato gli occhi su di me, ho sentito di essermi ritrovato.

Virgy
Le cercatrici di Libri





Compra con un click



Nessun commento:

Posta un commento