sabato 23 settembre 2017

Sgnalazione uscita: Post sul Cup di Silvia Cossio

Vi segnaliamo l'uscita di questa raccolta di racconti più o meno divertenti direttamente dalla penna di Silvia Cossio.

Titolo: Post sul Cup
Autore:  Silvia Cossio
Editore: Self publishimg
Pagine:  68
Costo eBook: 1,25
Gratis in abbonamento K.U. 
Genere: Narrativa

Trama:
Il 7 novembre 2011 inizia la mia avventura al CUP. Ancora oggi non mi capacito della fortuna avuta. Avevo messo un’inserzione su un sito per la ricerca del lavoro ed ero stata contattata dall’agenzia che all’epoca si occupava delle assunzioni. Contratto di tre mesi, non molto, con poche prospettive dal momento che non era chiaro a chi dovesse andare l’appalto… Ad ogni modo, rinnovo dietro rinnovo, ricorso dopo ricorso, FINALMENTE arriva il tanto desiderato contratto a tempo indeterminato. Il lavoro è di quelli seri, avendo spesso a che fare con la malattia e la sofferenza, MA il mio carattere allegro, poco incline all’accettazione, ha saputo cogliere il lato divertente di ogni situazione. Alcune parti sembreranno barzellette, ma sono vere! Chiaramente nel libro non faccio nomi e non menziono l’ospedale. Ogni riferimento è puramente casuale, tuttavia se qualcuno si “ritrovasse” in qualche descrizione, si faccia un esame di coscienza… 
Estratto:
Paziente che si lamentava con la fisioterapista dei disservizi subiti a seguito di un intervento ortopedico.
Fisioterapista: “Ha provato ad andare all’URP?” (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
Paziente: “No, io sono credente, ma non ci sono mai andato.”
Mi sa che aveva capito Lourdes… 

Chiamo al telefono un paziente, risponde una donna, forse la moglie.
Io: “Salve, sono… del Cup di…, trovo il signor…?
Signora: “No, non c’è.”
Io: “Posso parlare con lei?”
Signora: “No, guardi… non sono interessata…”
Io: :OChiarisco l’equivoco e ci facciamo una bella risata :D

Compra con click

Recensione: Cuore a oriente di Giulia Santagata

Carissime lettrici oggi Claudia vi parlia di Cuore a oriente di Giulia Santagata, un chick lit pubblicato in self pubblishing. Vediamo di cosa parla questo romanzo.

Titolo: Il cuore a Oriente
Autore: Giulia Santagata
Editore: Self-publishing
Genere: Chick-lit
Prezzo: 0,99€ Formato Kindle, 5,20€ Cartaceo
Pagine: 135

Trama:
Adele lavora in una società di informatica britannica, ha un ragazzo a cui vuole bene e una vita che le va un po' stretta. La sua routine viene rivoluzionata quando, per un equivoco, viene mandata a seguire un nuovo progetto dall'altra parte del mondo: in India. Un mondo sconosciuto e inesplorato, che la metterà di fronte alle proprie paure e ai propri desideri.
In India Adele incontrerà Logan, un ragazzo indiano dalla doppia cittadinanza, e James, un collega. 


Recensione: 
Conclusa la lettura di “Cuore a oriente”, ho avuto molto su cui riflettere. Il romanzo di Giulia Santagata è così venato di poesia e filosofia che spinge noi lettori a ponderare non soltanto le scelte che compie la protagonista Adele, ma per riflesso anche le scelte che noi stessi compiamo ogni giorno.

“Cuore a oriente” è un romanzo scritto in terza persona anche se l'autrice ha inserito numerosi pensieri della protagonista che, sebbene approfondiscano la conoscenza del carattere di Adele, allo stesso tempo, interrompono, sin troppo frequentemente, la fluidità e la leggerezza dello stile dell'autrice che ho molto apprezzato.La trama non presenta grandi colpi di scena e tutto ciò che accade è facilmente intuibile dal lettore. Ciò nonostante il romanzo non è mai noioso o scontato, in quanto la bellezza della narrazione, personalmente, credo che risieda nei pensieri espressi piuttosto che nelle azioni compiute dai protagonisti.
Ciò che caratterizza “Cuore a oriente” è sicuramente l'ambientazione prescelta: l'India. L'autrice descrive un India in contrasto: da un lato la ricchezza delle grandi compagnie, lussuosi alberghi e centri commerciali; dall'altro la presenza della vera povertà e delle tradizioni caratterizzati da abiti colorati e odori speziati. L' India accoglie una donna in lotta con se stessa. Adele è una donna insicura e dubbiosa riguardo la vita che conduce e ciò che realmente desidera. L'oriente per lei rappresenta la possibilità di capire e di cambiare. Personalmente non ho molto gradito come Adele cerchi di mistificare questa insicurezza con una maschera di autorità e pianificazione, soprattutto nel posto di lavoro e come, una volta arrivata in India, non pensi più agli affetti lasciati, tra i quali il povero fidanzato John. Adele, per la maggior parte del libro, è una altalena continua di “voglio ma non posso” o “non posso ma voglio” che in me ha causato, in alcuni momenti, la voglia di scuoterla. Fortunatamente l'India le fa un regalo bellissimo, Logan. 
Logan è il personaggio che ho preferito in assoluto. E' solare, disponibile, sexy e possiede una saggezza profonda. Logan è per Adele una sorta di guida spirituale. E' lui a condurla su una via in cui Adele riuscirà finalmente a conoscere se stessa. Il loro rapporto è caratterizzato da una comprensione reciproca e istintiva che li porterà a innamorarsi, nonostante le difficoltà e i malintesi. Infatti, anche Logan, come Adele non riesce a capire sino in fondo la sua vita e cerca il modo di accettarla cosi com'è per il bene degli altri. 
Alla figura solare di Logan si contrappone quella glaciale di James, che pur essendo un personaggio secondario dona al romanzo spessore e nuovi spunti di riflessione, soprattutto nel rapporto tra “europei” e indiani.
In conclusione, consiglio “Cuore a oriente” a tutti coloro che hanno bisogno di leggere un libro che li spinga a riflettere in modo leggero, positivo e che assicuri, nonostante le difficoltà, un lieto fine. 

Claudia
LCDL






           Compra con un click

Recensione: Changed di Julia B. Williams

Buongiorno, oggi per la rubrica self publishing made in Italy, Fra ci parla di Changed, il nuovo contemporary romance di Julia B. Williams.

Titolo: CHANGED
Autore: Julia B. Williams
Editore. Self publishing
Genere: Contemporary Romance
Pagine: 331 pagine
Costo ebook: 1,99 euro

Trama: 
«Fai la tua mossa, ma falla in fretta. Le regole sono cambiate, io le ho appena cambiate. Te lo chiederò un'ultima volta, non sprecare quest’occasione: che cosa vuoi da me, Daniel?»


La vita per Daniel Thompson, leader e batterista dei Cerebro, è il palcoscenico sul quale si esibisce. Suonare gli riesce naturale, le donne si gettano ai suoi piedi e vive seguendo un'unica regola: il domani non esiste. Il presente, ecco che cosa conta davvero. Quando Leda Seaworth posa il suo sguardo glaciale sulla rockstar, il predatore che è in lui si risveglia e decide di darle la caccia. Nessuna donna l'ha mai messo da parte. Nessuna donna è mai riuscita a tenergli testa. Nessuna donna l'ha mai sfidato al suo stesso gioco. Leda cambierà tutto. Come in una partita a scacchi, mossa dopo mossa, Daniel inizierà a capire qualcosa che sconvolgerà per sempre il suo mondo e le sue convinzioni. La vita di entrambi diventerà il terreno di gioco perfetto per un'ultima partita, quella più importante. Leda e Daniel dovranno decidere cosa sacrificare, la scelta spetterà solo a loro e non sarà affatto semplice. Cambiare strategia sarà la mossa vincente? 


Recensione:

Tempo fa ho acquistato questo libro attratta da cover e trama , "conoscevo" già questa autrice per aver letto la sua duologia frammento di te e frammentato di noi che mi aveva molto colpita, una duologia sofferta e al Malox, ma veramente bella, che mi aveva conquistato per lo stile e la storia.
Con il milione di libri che ho letto e che ho da leggere è scivolato un pò del dimenticatoio quando dopo una chiacchierata con Fabiana mi sono ricordata di averlo ancora nel cantuccio sono andata subito a "prenderlo"...
Ho iniziato quindi la lettura e devo dire che questo libro mi ha messo un pò in crisi per fare la recensione, perché è un libro che mi ha creato un conflitto: mi è piaciuto molto, ma per altri aspetti non l'ho veramente gradito...
Daniel Thompson è il leader dei Cerebro una rockband famosa che ha vinto anche un disco di platino. Occhi di ghiaccio, arrogante e concentrato su se stesso vive la vita senza vedere ciò che ha attorno, per lui le donne sono solo momenti di piacere e intercambiabili, sa di essere bello, tatuato ed è uno di quegli artisti che lo guardi e dici bello e dannato.
Lei è Leda una bellezza statuaria, semplice e tranquilla, non si fa notare nonostante la sua bellezza non si può spegnere, ha una caratteristica fisica molto particolare che sarà la prima cosa che Daniel noterà di lei e che lo porterà a incapricciarsi.
A primo impatto il bel batterista mi è stato molto antipatico, trovavo intollerabile il suo comportamento, a tratti quasi violento, aveva una sorta di rabbia repressa che a volte permeava e mi infastidiva, poi con l'avanzare del libro è un pò caduta la sua maschera e sebbene non mi abbia fatto innamorare l'ho apprezzato, ho apprezzato la bravura dell'autrice che presenta un personaggio molto controverso e che gli farà fare una crescita, e acquisire una visione diversa restando sempre psicologicamente coerente e senza snaturato.
Leda invece mi ha colpito da subito una ragazza semplice ma che nasconde molte sfumature, l'ho apprezzata molto, il suo resistere a Daniel e per ciò che fa, per aver trovato la sua dimensione nonostante le pressioni subite e una strada che sembrava già segnata, poi però nello svolgersi del romanzo da dura all'apparenza si è dimostrata molto fragile.
Il romanzo tratta molti argomenti importanti la fragilità dei legami, l'importanza della salute che nemmeno i soldi possono comprare, la fama che spesso corrode, la fragilità dei rapporti con una persona famosa, l'importanza della vita stessa e di ciò che ci circonda.
Il romanzo inizia con "un gatto col topo" di Daniel nei confronti di Leda, un capriccio dovuto a un rifiuto poi però muta e il bel batterista entra nel mondo di Leda, un mondo difficile fatto di sofferenza che lo porta a mettere in discussione la vita stessa, inizialmente molto lento in doppio pov vi porterà alla luce un aspetto che molto fa riflettere e da storia più o meno sofferta di una coppia aggiunge una sotto trama che farà maturare Daniel.
Posso dire che nonostante mi abbia scatenato impressioni controverse fra loro il romanzo mi è piaciuto molto, mi ha fatto scendere i lucciconi e mi ha portato molto a riflettere sull'importanza della vita stessa, sui piccoli piaceri, sulla fortuna che abbiamo e spesso non ci rendiamo nemmeno conto di averla, mi ha veramente colpita. Una delle cose che invece non ho veramente gradito è stata la leggerezza di Daniel sul discorso prevenzione, un coito interrotto non è un metodo anticoncezionale sicuro e non protegge dalle malattie veneree, che spesso possono essere drammatiche, e facili da contrarre soprattutto con un personaggio promiscuo che cambia ripetutamente partner spesso sconosciute.
Il romanzo per le scene piccanti non è adatto ai ragazzi ma lo trovo rivolto agli adulti.
Detto ciò se volete un romanzo inusuale che vi porterà svago ma anche riflessione, questo è il romanzo per voi!
Buona lettura

Fra
LCDL

Compra con click

Booktrailer

venerdì 22 settembre 2017

Segnalazione uscita: Io e te come un romanzo di Cath Crowley

Cercatrici, ecco un nuovo Y/A che conquista per la sua magia: Io e te come un romanzo di Cath Crowley, edito dalla DeA, uscito da qualche giorno.

Titolo: Io e te come un romanzo
Autore: Cath Crowley
Editore: DEA
Genere: Young Adult
Formato cartonato con sovraccoperta:  € 14,90 € 12,67
Pagine: 352
Ebook:  € 6,99

Sinossi:
Ci sono ferite che non si rimarginano, giorni che non si dimenticano. Come quello in cui il cuore di Rachel si è spezzato per la prima volta. È una notte d’estate, e lei sta per trasferirsi dall’altra parte del Paese. Nelle ore che restano prima della partenza vuole dire addio a tutto ciò che sta lasciando: la scuola, gli amici e, più di ogni cosa, Henry Jones, il ragazzo che conosce da sempre, con cui ha condiviso le letture, i sogni, le paure e le passioni. Così, Rachel entra furtivamente nella libreria gestita dai Jones e infila una lettera tra le pagine del libro preferito di Henry. Una lettera in cui gli confessa il suo amore, un messaggio in bottiglia lanciato in un oceano di parole, a cui lui non risponderà mai. Sono passati tre anni, e quel giorno sembra appartenere a un’altra vita perché Rachel, nel frattempo, ha perso il fratello; e lei non è che l’ombra di quel che era. Il dolore la soffoca, e sembra che l’unica via d’uscita sia tornare a casa e riavvicinarsi alle cose che ama di più: la libreria e Henry. I due iniziano a lavorare fianco a fianco, circondati dai libri, confortati dalle voci senza tempo di scrittori e poeti. E, mentre tra gli scaffali impolverati si intrecciano le storie di un’intera città, Henry e Rachel si ritrovano. Perché non c’è posto migliore delle pagine di un libro per ritrovarsi.
Toccante come Raccontami di un giorno perfetto, un romanzo indimenticabile che parla dell’amore in tutte le sue forme. L’amore per chi non c’è più, l’amore per chi ci ferisce e per chi ci guarisce. E poi l’amore più puro di tutti: quello per i libri.

– Kirkus Reviews, starred review

«Leggere questo romanzo è come ballare un lento, scoprire il primo amore o nuotare nell’oceano in un giorno di pioggia. Cath Crowley è magica.» – Krystal Sutherland, autrice di I nostri cuori chimici

«Uno dei libri più belli che io abbia mai letto… Non l’ho solo letto, l’ho vissuto pagina dopo pagina!» – Jennifer Niven, autrice bestseller mondiale di Raccontami di un giorno perfetto e L’universo nei tuoi occhi.

Cath Crowley
E' un’affermata autrice di libri per ragazzi. I suoi romanzi, tra cuiGraffiti Moon, hanno ricevuto i maggiori riconoscimenti per la letteratura young adult. Insegna scrittura creativa a Melbourne, in Australia, dove vive.

Compra con click

Uscite Newton Compton del 23 al 28 settembre

Love in my heart

In uscita il: 25/09/2017

Hearts Series
Dall'autrice del bestseller Life is Love

Victor Reuben è l'avvocato divorzista più richiesto di Los Angeles. Nicole Alessi è la futura ex moglie della star più brillante di Hollywood, l'ultima cliente di Victor e la figlia del suo capo. Con un divorzio di così alto profilo, non ci si può permettere nessun passo falso. Per fortuna nessuno dei due ha niente da nascondere. A meno che non si consideri il sesso fantastico che hanno condiviso... Una... Due... Tre volte molti anni prima. Se lasceranno il passato dov'è, andrà tutto bene. Ma lei indossa quei vestiti così sexy e lui le scocca quelle occhiate infuocate... Tenere le mani a posto sembra più difficile di quanto avessero immaginato. Presto i paparazzi cominceranno a sentire puzza di bruciato...


Volevo essere la tua ragazza

In uscita il: 28/09/2017
Il bestseller americano più premiato dell'anno

Amanda Hardy si è appena trasferita, e nella nuova scuola non conosce ancora nessuno. Vorrebbe farsi dei nuovi amici, ma ha un segreto, e per mantenerlo non deve dare troppa confidenza alle persone. Almeno questo è il suo proposito. Ma quando incontra il dolce e accomodante Grant, Amanda non può fare a meno di lasciarlo entrare, poco alla volta, nella sua vita. Man mano che trascorrono il tempo insieme, Amanda si rende conto di quante cose si sta perdendo nel tentativo di tenere al riparo il proprio cuore. Giorno dopo giorno si ritrova a voler condividere con Grant tutto di se stessa, compreso il suo passato. Ma è terrorizzata all’idea che, una volta saputa la verità, il ragazzo non sarà in grado di vedere oltre, e si allontanerà per sempre. Qual è il terribile segreto che Amanda non vuole rivelare? Un nome: Andrew. È il nome con cui Amanda era conosciuta nella vecchia scuola e nella vita che ha rinnegato. Ma davvero la verità può avere un prezzo così alto?

Il miglior libro dell’anno finalmente in Italia
In corso di traduzione in 11 Paesi

Una storia d’amore come tutte le altre, ma non proprio


«Lo splendido ritratto di una ragazza che cerca di trovare il suo posto nel mondo.»
The Washington Post

«Un debutto brillante, all’insegna della speranza e di un’appassionata dolcezza.»
Publishers Weekly

«Una storia necessaria e universale, sulla diversità e sui pregiudizi duri a morire… Trabocca di amore, speranza e verità.»
Kirkus Reviews

• Libro dell’anno Publishers Weekly • Libro dell’anno Kirkus Reviews • Selezione Zoella Book Club • Libro dell’anno Amazon • Finalista Goodreads Choice Award • Libro YA dell’anno Barnes & Noble • Libro YA dell’anno Bustle • Top 10 IndieNext • Uno dei 50 libri che ogni teenager dovrebbe leggere per Flavorwire • Vincitore Stonewall Book Award • Premio Walter Dean Myers Honor per la letteratura per ragazzi • Romanzo YA dell’anno iBooks • Candidato al Premio per la Fiction YALSA 2017 • Candidato al Premio Quick Picks for Reluctant Readers YALSA 2017


Ti amo già da un po'

In uscita il: 28/09/2017

L’autrice adorata dal web torna con una romantica storia di Natale

Romanticissimo e frizzante!


Manca una settimana a Natale. Maybelle e Luke, entrambi avvocati, sono nel loro appartamento e stanno discutendo animatamente per via di un caso che May non ha voluto accettare e che il padre di Luke, capo del prestigioso studio di avvocati di New York Davis & Associates, le ha ordinato di prendere in carico. May è determinata a non cedere, Luke è irremovibile sulla posizione della famiglia. I toni si alzano e il confronto diventa un litigio vero e proprio. May, delusa dall’atteggiamento del fidanzato, se ne va sbattendo la porta. Partirà alla volta del New Hampshire: trascorrerà le festività nella casa di famiglia con i genitori e cercherà di schiarirsi le idee. La cittadina di Keene non le è mai sembrata così bella, e anche se ha un macigno sul cuore, May non può fare a meno di sentirsi davvero a casa, in mezzo alla neve, a romantiche decorazioni, cioccolate calde col cuore di gelato, e soprattutto non immaginava che avrebbe incontrato di nuovo Peter, il suo amico di un tempo che forse non ha mai davvero capito… 

Numero 1 sul web

La commedia romantica che leggerete quest’anno


«Stupendo! Ho scoperto questa autrice per caso ed è stata una lettura magnifica. Mi ha convolto pagina dopo pagina, emozionandomi e facendomi sorridere! Una bellissima storia d’amore!» «Ho adorato ogni cosa di questo romanzo: l’ambientazione nella piccola cittadina di Keene, con il romantico gazebo al centro della piazza, le decorazioni natalizie e l’immancabile neve a fare da sfondo al racconto. La scrittura dell’autrice, che ha saputo tenermi incollata alle pagine fino alla fine e regalarmi più di un sorriso. Brava!»

«Travolgente. Non sono riuscita a smettere di leggere finché non l’ho finito.»

Bad Romance

In uscita il: 28/09/2017

Dall’autrice bestseller di New York Times e USA Today

Una brava ragazza si innamora del ragazzo più sbagliato che ci sia: il suo fratellastro. 


Sette anni nell'esercito cambiano un uomo. Ma una ferita alla spalla mette fine alla carriera da cecchino di Jackson Worthington, e viene rimandato a casa, a combattere una battaglia che gli è fin troppo familiare: stare lontano da Lily Hastings. È pur sempre l'angioletto del suo ricco paparino, innocente, assolutamente adorabile, tanto pulita quanto Jackson è sporco. Ed è sempre la sua sorellastra, proibita, ma mai dimenticata, non dopo il bacio appassionato per il quale a diciotto anni è stato cacciato di casa. All'epoca non era riuscito a resisterle. Come potrebbe resisterle ora?
Lily sta per sposare un uomo che non ama, e impegnarsi in un lavoro stressante che odia, tutto per compiacere suo padre, che controlla tutta la sua vita. Come se non bastasse, il suo primo amore è tornato, con un corpo scolpito e appena una traccia del ribelle che ha segnato il suo destino con le sue labbra. Il tempismo di Jackson non potrebbe essere peggiore... o migliore. Perché Lily ora è cresciuta. Muore dalla voglia di assaggiarlo di nuovo. E per la prima volta, è pronta a essere una cattiva ragazza.

Recensione: Le regole del gioco di Pepper Winters

Oggi Chicca vi racconta del romanzo LE REGOLE DEL GIOCO, il 6° volume della The Indebted series  scritta da  PEPPER WINTERS  pubblicata dalla Newton Compton

Titolo: Le regole del gioco
Autore: Pepper Winters
Editore: Newton Compton
Pubblicazione: 22 settembre 2017
Genere: Dark contemporary romance
Pagine: 417
Prezzo: ebook 5,99  


Trama:
Bestseller del New York Times e di USA Today
Dall'autrice di Io ti appartengo
The Indebted Series
L'amore cerca di trionfare, ma l'oscurità continua a regnare sovrana...
Sono innamorato di lei, ma potrebbe non essere sufficiente per impedirle di essere l'ultima vittima dell'Eredità del Debito. Ora so chi sono. so cosa devo fare. Staremo insieme. Spero solo che sia sulla terra e non in cielo.
Si tratta di questo. L'amore o la vita. I debiti o la morte. Chi vincerà?

The Indebted Series:
1.              Io ti appartengo 10/09/2015
2.              Io ti pretendo 16/08/2015
3.              Nessuna scelta 12/09/2016
4.              Amami adesso 02/07/2017
5.              Maledetta voglia di te 18/08/2017
6.              Le regole del gioco 22/09/2017
7.              L'amore di una notte 06/10/2017, epilogo


Chi è Pepper Winters
È un’autrice bestseller del «New York Times» e di «USA Today». Ama leggere e viaggiare e i suoi libri sono ormai tradotti in numerose lingue. La Newton Compton ha pubblicato Io ti appartengo, Io ti pretendo e Nessuna scelta.

Attenzione, la recensione può contenere possibili spoiler sugli atri volumi

Recensione:

“La amavo da mesi. Eppure mi sembrava da tutta la vita.
Mi ero innamorato di lei da adulto.
Eppure mi aveva affascinato fin da bambino.
Era nata per me. Ero nato per lei.
Eravamo collegati. Uniti dal fato, dalla storia e dal destino.
Amanti nati sotto una cattiva stella, condannati fin dall'inizio.

Siamo giunti all'ultimo capitolo di questa serie, il debito finale è alle porte e per chi ha letto i precedenti volumi, con Le regole del gioco, troverà tutte le risposte ai segreti di queste famiglie che per anni si sono vendicate, disprezzate e indebitate.
Nel precedente volume abbiamo lasciato Nila tra le braccia di Jethro, lontana dalla sua famiglia di psicopatici, ma i piani di Jethro per impedire di saldare i debiti di Nila sono andati in fumo, un'altra volta l'effetto sorpresa della famiglia Hawk battono le illusioni di Jethtro e Nila è costretta e obbligata a partire con gli Weaver per andare in Africa, nel fulcro della loro ricchezza, in un posto chiamato Almasi Kipanga che significa “falco di diamanti” per finire di saldare i debiti.
Jethro corre contro il tempo prendendo il primo aereo, il suo cuore già spezzato va in pezzi, spera di arrivare in tempo e fermare Cut, il padre spietato e senza umanità, che continua a  colpire le persone che ama.
Solitamente in questi generi la protagonista è una donna fragile e sottomessa, invece Nila è forte e combattiva fino all'ultimo. Il suo coraggio è più forte delle avversità che la travolgono, non ha paura di morire, la sua anima canta ed è più forte delle mostruosità e la crudeltà che è costretta a subire.

“Non avevo più diritto agli angeli o al paradiso eterno. Per sconfiggere i diavoli era diventata una di loro. Prima, ero stata disposta a fare quel sacrificio, ma adesso... adesso sapevo quanto pesa considerare la propria vita superiore a un'altra.”

Non posso aggiungere altro, è un capitolo fitto di eventi e rivelazioni, per alcuni aspetti macabro, ma coerente e fedele a tutta la serie. Questa autrice mi ha conquistata fin dall'inizio con il suo stile accattivante e geniale nonostante alcune situazioni sono al limite del paranormale, la scelta del linguaggio della Pepper riesce a trasmettere l'intensità del dolore e dell'amore di Jethro e Nila.
Amanti del dark romance, se aspettavate la serie completa, finalmente avete l'occasione di lasciarvi trasportare da questa meravigliosa storia, pagina dopo pagina, con il dolore, la passione ma anche la compassione... niente è scontato in questa immensa storia dagli aspetti terrificanti sì, ma compensati da un forte amore che lascia un messaggio importante dove le guerre, di qualsiasi genere siano, sono il male dell'essere umano ma che con la costanza possono anche avere il loro lieto fine.

Chicca
LCDL
Compra con click

Recensione: Dream debito d'amore di Karina Halle

Oggi vi parliamo di Karina Halle e del nuovo romanzo, Dream debito d'amore, della sua serie di romanzi stand alone dedicati ai ragazzi Mcgregor.

Titolo: Dream debito d'amore
Autore: Karina Halle
Editore: Newton Compton
Pagine: 222
Costo: 5.99 ebook

Trama:
Un oscuro segreto è in grado di distruggere la donna che ama
Bestseller del New York Times
Jessica Charles non avrebbe neppure dovuto trovarsi a Londra, quel giorno. Eppure è successo l'impensabile. Incredibile visto che i suoi piani prevedevano un ritorno tranquillo a Edimburgo, una passeggiata con il fidanzato e magari un paio di drink con sua sorella. Senza dimenticare lo yoga con il suo gruppo di amiche, ovviamente. Avrebbe dovuto continuare con la sua normalissima vita rassicurante, invece quel fatidico giorno di agosto il mondo di Jessica è cambiato per sempre: un ex soldato mentalmente instabile ha fatto fuoco sulla folla. Ora è single e immobilizzata a causa delle ferite da arma da fuoco, sola e spaventata. È vicina a perdere per sempre la fiducia in se stessa e nell'intera umanità, visti i terribili momenti che sta affrontando. Questo, fino a che un completo estraneo entra nella sua vita. Uno sconosciuto che la fa sentire di nuovo viva. Keir McGregor è sempre stato un tipo forte, silenzioso. È il classico uomo scozzese: alto, cupo e molto affascinante. Ma Keir è tutt'altro che perfetto: è in fuga da un passato oscuro e il senso di colpa lo tormenta. Più tempo trascorre con Jessica, però, e più si innamora di lei. Ma ci sono dei segreti che minacciano di separarli per sempre. Perché per Jessica lui potrà anche essere un completo estraneo... Ma non è così per Keir.

Chi è Karina Halle?
È cresciuta a Vancouver, in Canada. Ha una laurea in sceneggiatura e una in giornalismo. I suoi articoli di viaggio e alcune recensioni musicali sono apparsi in riviste come «Consequence of Sound», «Mxdwn», «GoNomad Travel Guides». È autrice di numerosi libri di successo. Dream. Patto d’amore è stato in classifica per diverse settimane sul «New York Times», il «Wall Street Journal» e «USA Today».

Recensione:
Mi sono tuffata su questo nuovo libro della serie dedicato ai cugini McGregor stile affamata in crisi di astinenza. La Halle mi genera una sorta di crisi di astinenza e un desiderio sviscerato di non abbandonare mai questi cugini McGregor… siccome è prolificissima e continua a sfornare romanzi quella che credevo fosse una quadrilogia stand alone si è rivelata una serie di cinque… e mi sembra di aver individuato un altro volumetto che è una novella breve, ma non ho voluto indagare oltre per non rovinarmi la sorpresa. Questo romanzo dedicato su Keir un po' me lo aspettavo anche visto che lo avevamo già intravisto nel romanzo dedicato a Lachlan. Era comparso per pochi istanti, ma alla Halle sono bastate poche pennellate per incuriosirmi e sperare ci fosse una storia su di lui. Ora che ve lo dico a fare, spero che ci sia una storia pure sul fratello e la sorella di Keir e che magari spunti qualche altro cugino in famiglia :D
Io e questa autrice dobbiamo essere sicuramente gemelle separate alla nascita altrimenti non si spiega come mai riesce sempre a scrivere un romanzo in cui sono presenti i temi che più mi conquistano (e sì, io sono una di quelle che ama leggere certi argomenti fino alla nausea) ma il bello è che li tratta sempre con una sottigliezza e sfumatura diversa… niente, mi legge nella testa o abbiamo una connessione astrale inspiegabile perché riesce a inserire più cose che mi interessano nello stesso volume. 
Dal primo che mi ha conquistato per il patto fra amici, il secondo con la madre single oppressa dai casini della vita, il terzo per il peso stesso di un’infanzia bruciata che ancora ci tormenta, il quarto per il tradimento-la morte- la colpa, il quinto per quel senso di colpa che divora e ci fa sentire in debito associato al tema della diversità. Come se non bastasse ci ha infilato gli Scozzesi e in un crescendo la Scozia proprio. Questo è il libro più bello per i paesaggi descritti delle Highlands, l'autrice è stata così brava a tratteggiare i luoghi e la natura selvaggia di quei posti che mi sembrava di rivivere il mio indimenticabile viaggio in Scozia. Mi è venuta voglia di tornarci e seguire le tracce di Keir e Jessica. 
Le sue storie non sono mai semplici storie ma sono un concentrato di problemi psicologici che danno qualità, spessore e coerenza alla storia. Keir e Jessica sono i due protagonisti di questa storia e vivono forse più di tutti gli altri che li hanno preceduti in una dimensione psicologica molto reale.
Lei è vittima di un attentato che ha distrutto la sua esistenza, sfaldando ogni piccolo pezzo della sua vita che praticamente non è più tale, dalla vita amorosa al lavoro. È un personaggio indipendente e forte e questo colpo sarà duro da sopportare, non solo fisicamente perché ora a tutti gli effetti è una diversa, quanto per fare i conti con i grandi cambiamenti a cui tutto questo l’ha sottoposta. Deve imparare a farsi aiutare, a chiedere, nonostante lei sia proprio contraria e reticente. Eppure...

Il solo condividere un letto, condividere la notte, condividere i sogni e gli incubi che potrebbero venire. 
Di fronte a lei appare Keir nella sua bellezza imponente e misteriosa. Lui è l’uomo che si trincera dietro silenzi per nascondere quelle verità scomode che non può certo rivelare. Ma è come una pentola a pressione pronta a esplodere. Quando dorme gli incubi prendono il sopravvento. Il senso di colpa lo divora e diventa il leitmotiv della sua esistenza, scandito soltanto da questo sordo richiamo di espiare per forza questo debito.
È l’amore che come al solito la fa da padrona, ma la grandezza della Halle è quella di mostrarci che l’amore da solo non basta. È il motore che ci spinge al cambiamento ma per far funzionare la storia e farla durare c’è bisogno di fiducia, attenzione e, soprattutto, per due persone così compromesse c’è bisogno di un aiuto e di un supporto adeguato. Questo è il bello dei romanzi della Halle, sì, la storia d’amore, ma mostrare la realtà dove si è lontani dalla perfezione e si ha bisogno di qualcuno dall’esterno che ci possa supportare. Tutto questo rende il romanzo molto più reale di tanti altri che trattano i medesimi temi.
All’inizio non vi nascondo che nonostante i temi siano quelli più nelle mie corde mi sono sentita poco emozionata… e invece, non c’è niente da fare, quando meno me l’aspettavo, è arrivato qualche altro colpo di scena che mi hanno fatto fremere un pochino e stringere il cuore, spingere il piede sull’accelerato e scoprire come finiva… e arrivata alla fine volevo tante altre pagine.
L’unico neo, anche stavolta è solo questa parte sessuale, che in questo caso è veramente ridotta ai termini minimi, ma come al solito l’autrice scade in un appiattimento dei personaggi rendendoli tutti animali. Ho capito che siamo esseri dotati di istinti animaleschi e durante la passione uno si lascia andare senza freni però sono anche le persone, le situazioni, le dinamiche a rendere quel momento… per cui io preferirei sempre una contestualizzazione migliore. In questo caso, vi dico che mi aveva quasi stupito perché almeno all’inizio Keir ha un approccio completamente diverso, molto più delicato e soft che si sposava bene anche in virtù del problema che ha la protagonista… ma appena ho detto “Oh finalmente! Ha capito!” Karina Halle ha tirato fuori i suoi amati animali e tutti gli istinti del mondo.
Le lancio un appello: Karina, i tuoi libri sono spettacolari non hanno davvero bisogno di questo ormone animalesco!!!
Oh nonostante mi faccia storcere il naso in queste scene, non posso fare a meno di amarla!

Fabiana
LCDL


Compra con un click

giovedì 21 settembre 2017

Anteprima teaser: In pieces di Danielle Pearl

Carissime oggi vi presentiamo un teaser del nuovissimo libro, In Pieces di Danielle Pearl, secondo volume stand alone della serie Something more di cui abbiamo già letto in italiano il primo libro Ruin me
In Pieces uscirà il 10 ottobre in tutti gli store e potete già preordinarlo e aggiungerlo su Goodreads:

Google Play: http://bit.ly/2a5Uafh

Add to Goodreads: http://bit.ly/29TYZHf

Titolo: In Pieces
Autore: Danielle Pearl
Serie: Something more #2
Genere: Romance; New Adult
Lingua: Inglese
Pagine: 336
Prezzo ebook: 3,49 euro
Prezzo cartaceo: 13,11 euro

Trama
Tre anni fa è stata lasciata a pezzi… Molti degli studenti al primo anno di college amano la libertà di vivere al campus, ma nessuno la desidera come Beth Caplan. Una notte dall’epilogo drammatico, quando aveva quindici anni, l’ha confinata in una prigione dorata di insegnanti privati. È la cosa migliore, dicevano tutti, e magari lo era. Ma dopo anni di duro lavoro e convalescenza, l’unica persona che non aveva mai pensato a lei come una persona spezzata potrebbe mandarla in pezzi ancora una volta. E Beth sembra non riuscire a stargli lontano, come non c’era riuscita tanti anni fa. Appena David March ha saputo che la sorellina del suo migliore amico si era iscritta alla sua scuola, aveva promesso di tenerla d’occhio, e di tenersi a distanza di sicurezza. Ma quella dolce bambina è cresciuta trasformandosi in una splendida donna, che attrae l’attenzione di persone che non dovrebbe, come il suo ex che l’ha quasi distrutta, e quella di un nuovo studente con la fastidiosa abitudine di comparire dovunque vada Beth. Ma per David la scoperta più problematica è realizzare che lui non vuole soltanto tenere Beth al sicuro. Lui vuole farla sua. (Traduzione by Ale)

Trama originale:

Three years ago she was left in pieces . . . Most college freshmen love the newfound freedom of living on campus, but none of them craves it like Beth Caplan. One ill-fated night when she was fifteen left her locked in a posh prison of private tutors. It's for the best, everyone said, and maybe it was. But after years of hard work and healing, the one person who never thought of her as broken could be the one to break her all over again. And Beth can't seem to stay away now any more than she could all those years ago. 
As soon as David March learned his best friend's little sister was enrolling at his school, he promised to look after her, and promised himself he'd keep a safe distance. But the sweet little girl he'd grown up with has transformed into a gorgeous young woman, and she's attracting attention from people she shouldn't-like the ex who nearly destroyed her and a strange new student with a disturbing habit of showing up wherever Beth goes. But for David, the most troubling discovery is realizing that he doesn't just want Beth to be safe. He wants her to be his.


Preordina con un click

Anteprima: Il Moccioso di Patricia Logan


Oggi vi presentiamo un'altra uscita della Quixote edizione: Il Moccioso di Patricia Logan, terzo volume della serie Bodyguard Marines.

TITOLO: Il Moccioso
TITOLO ORIGINALE: The Brat
AUTORE: Patricia Logan
AMBIENTAZIONE: California
TRADUZIONE: Alessia Esposito per Quixote Translations
GENERE: Contemporaneo
FORMATO: E-book
SERIE: Bodyguards Marines #3
DATA DI USCITA: 28 Settembre 2017
PREZZO: € 4,47 su Amazon
TRAMA:
Charles Fordham III è stato espulso da Oxford e rimandato a casa con la coda tra le gambe. L’autoproclamatosi “moccioso” ha fatto sì che la passasse sempre liscia grazie all’influenza e ai soldi di suo padre. L’alta e muscolosa guardia del corpo ed ex Marine sarà una vera sorpresa per il povero Chas… ma giorni anche più scoraggianti lo aspettano. I suoi anni all’estero l’avranno preparato per le aspettative di suo padre, quando sarà forzato a essere all’altezza della sua eredità?
Tate Heston torna a casa dall’Iraq quando la sua amata carriera viene infranta da uno IED. È abituato a far diventare uomini dei ragazzini, per poi portarli in battaglia, dove talvolta i buoni perdono. Per questo esita ad accettare di proteggere un moccioso viziato, ma crede di poter fare ciò che gli riesce meglio… rendere il giovane Chas un uomo.
Non tutti vogliono che il moccioso segua le orme di suo padre. Le cose sono andate avanti benissimo per anni: il ritorno di Charles Fordham III e la conseguente riorganizzazione spaventano i nemici della sua famiglia. Ma quando il ragazzo assume il posto che gli spetta di diritto, Tate capisce che a volte deve portare la battaglia dal nemico… indipendentemente dal campo in cui si trova, e a volte può essere una sala riunioni.


Recensione: The dark rose di J.D Greene

Buongiorno vi parlo di The dark rose di J.D. Greene genere Paranormal, una storia dove Candance Brewer incrocia la strada dei fratelli Rosebelt.

Titolo: The dark rose ( Serie Candance Brewer)
Autore: J.D Greene
Editore: Self Published
Pagine: 380
Costo: 2,99 €
Gratis in abbonamento K.U.
Genere: Paranormal Romance

Trama: 
La vita di Candance Brewer sembra destinata al successo: frequenta Legge a Yale, i suoi amici l'adorano, è bella e stimata. Niente sembra frapporsi tra lei e il desiderio di diventare un avvocato, fino a quando l'incontro con un misterioso e bellissimo studente di medicina la travolgerà. S’innamorerà testardamente dello sfuggente Francis e farà di tutto per conquistarlo, ignorando le conseguenze che il loro amore avrà sulla sua vita.
La storia con Francis Rosebelt la trascinerà verso una realtà in cui nulla è come sembra. Candance dovrà fare i conti con il terribile Lucien, il fratello di Francis, e i segreti della loro potente famiglia.
Tutto quello che ha sempre pensato di sé verrà capovolto e si troverà ad essere combattuta tra i due fratelli.
Da un lato Francis, il ragazzo perfetto dalla bellezza radiosa e aperta, generoso e sensibile, disposto sempre a sacrificarsi per tutti. L’uomo che le dà forza e sicurezza, l’amore della sua vita.
Dall’altro Lucien, misterioso e cinico, un uomo spregiudicato dalla bellezza angelica e il fascino torbido, verso il quale sentirà emergere un’affinità istintiva che andrà oltre l’amore.
Chi sono in realtà i due fratelli? E che ruolo ha Lucien nella prima causa legale che Candance si trova ad affrontare nel suo tirocinio?
La risposta a queste domande aprirà le porte a nuovi e più inquietanti quesiti su sé stessa e a una nuova visione del mondo.

Recensione: 
Carissime lettrici oggi vi parliamo del primo volume della Serie Candance Brewer – The Dark Rose. Vediamo di cosa parla questo romanzo. Premetto che ho appena finito di leggerlo e una volta chiuso mi sono detta: "E adesso?!". Adesso mi devo ricredere su questo genere, almeno per quanto riguarda il libro in questione. In primis vedendo la copertina il mio primo pensiero è finito al Diario dei Vampiri che avevano raffigurato anche loro la rosa in copertina, ma ho sbagliato di grosso!
Non amo molto questo genere di letture ma ho deciso lo stesso di leggerlo e non posso essere che contenta e soddisfatta della lettura. Ma andiamo a conoscere meglio i protagonisti e i loro intrighi per far appassionare anche voi. 
Candance Brower, la protagonista femminile, è una ragazza forte, determinata trasferitasi da San Francisco a New Haven con la madre. Qui frequenta la facoltà di giurisprudenza a Yale perché vuole diventare un grande avvocato per difendere i più deboli. In un pomeriggio di ricerche e di studio in biblioteca incrocia lo sguardo di un ragazzo e ne rimane folgorata. Il suo viso le trasmette una sensazione di forza e sicurezza, affabilità e un animo pulito e candido e dalla bellezza disarmante... "un principe" si ripeteva guardandolo. E cercò in tutti i modi di conoscerlo ma senza riuscirci, era come se lui volesse fuggire da lei. Ma il destino si sa, ha sempre una carta da giocare per venire in nostro aiuto... Una domenica lei e le sue amiche più care vanno a fare una gita allo Sleeping Giant State Parek, che è un paradiso per gli appassionati di trekking, ma per una brutta caduta della sua amica giù in un dirupo è stato necessario l'intervento della squadra di pronto soccorso di cui faceva parte proprio lui, il famoso ragazzo incontrato in biblioteca. 
E da qui che inizia la loro frequentazione. Eppure Francis, Francis Rosebelt, sapeva che si sarebbe dovuto tenere a distanza da lei e dall'energia che emanava, e che lui conosceva bene. Ma lui decide di rischiare e di lasciarsi trasportare dal loro amore... 
Ma quando sembra che tutto vada bene, le cose iniziano a cambiare e per colpa di Candance, e di una causa legale che lei si troverà ad affrontare entrerà in scena Lucien, il fratello maggiore di Francis, i cui rapporti erano stati interrotti molti anni prima. A differenza di Francis, Lucien è un uomo dall'animo cattivo, arrogante privo di umanità e di sentimenti, ma anche lui di una bellezza disarmante. In un incontro/scontro tra i due fratelli Candance sente frasi che la lasciano sbigottita; e hanno lasciato confusa anche me e piena di curiosità di scoprire cosa sia questo alfa e quale dominio non devono mettere in discussione. 
Queste frasi continuano a risuonarle in testa e la confondono sempre di più. Chi sono davvero i fratelli Rosebelt? Che segreto cercano di tener nascosto? E che ruolo ha lei in tutto questo?!
Una storia che mi ha tenuta incollata alle pagine fino alla fine. Una lettura piena di intrighi, colpi di scena, misteri, segreti e anche quella parte di amore che per me nei romanzi deve sempre esserci. Mi ha appassionata pagina dopo pagina e adesso non vedo l'ora di leggere il seguito perché devo sapere come andrà a finire questo triangolo e poi sono ancora più curiosa di scoprire di più su questi uomini e donne alfa... 
E se siete come me, e non amate questo genere, non fermatevi sulla vostra scelta, e date una possibilità a questo libro perché ne vale davvero la pena e non ve ne pentirete.

Alla prossima lettura!!

Elena
LCD
                                                      
Compra con click